Devi leggere ed accettare prima di completare l'ordine

CONDIZIONI D'ACQUISTO

ARTICOLO 1 - TEMPI DI SPEDIZIONE E ZONE DOVE NON VENGONO EFFETTUATE SPEDIZIONI

1.1. Alla ricezione dell'ordine, viene evaso entro le 13,30: vengono evasi il giorno seguente quelli ricevuti dopo tale orario. Gli ordini ricevuti il sabato, la domenica o un giorno festivo saranno evasi il giorno lavorativo successivo a quello dell'ordine stesso. Se la merce e disponibile, l'ordine viene lavorato in funzione del metodo di pagamento scelto. ed in particolare: * Se il metodo di pagamento scelto e' CARTA DI CREDITO, PAYPAL l'ordine viene evaso lo stesso giorno: * Se il metodo di pagamento scelto e' BONIFICO BANCARIO, l'ordine viene evaso al momento della visualizzazione del flusso in entrata dell'importo dell'ordine sui conti della Societa'.

1.2. Corriere spedizioniere,il giorno successivo all'ordine, ritira entro le 18,00 la merce presso i nostri magazzini, a cui consegniamo il documento di vendita, contenente la localita' di destinazione, indirizzo e-mail, numero telefonico e le eventuali note inserite nell'ordine (come appuntamento per la consegna).

1.3. Il prodotto viene consegnato all'indirizzo indicato dal Cliente. Le spese per il trasporto sono a carico del Cliente e vengono calcolate tenendo conto del volume e/o peso del/degli articoli ordinati.

1.4. Gli ordini effettuati online vengono consegnati in tutto il territorio italiano, ad eccezione di Livigno, Campione d'Italia, Citta' del Vaticano e repubblica di San Marino.

1.5. I grandi elettrodomestici (Lavatrici, Frigoriferi, Lavastoviglie etc.) vengono consegnati nel territorio italiano ad esclusione della Zona Lagunare di Venezia.In alcuni periodi dell'anno (periodo estivo/periodo natalizio) le tempistiche di evasione potrebbero subire delle modifiche rispetto a quelle standard dichiarate sopra.


ARTICOLO 2 - OBBLIGAZIONI ED ADEMPIMENTO

2.1. Il Fornitore dovrà eseguire l'Ordine in conformità a quanto stabilito in queste Condizioni Generali d'Acquisto. Il Fornitore dovrà fornire all'Acquirente tutte le informazioni che di volta in volta l'Acquirente richieda in relazione alle Forniture e dovrà altresì informare tempestivamente l'Acquirente se, in qualsiasi momento, il Fornitore si trovi impossibilitato od in ritardo oppure venga a conoscenza di qualsiasi circostanza che possa porlo nella situazione di essere impossibilitato od in ritardo nell'esecuzione di qualunque porzione delle proprie Forniture.


ARTICOLO 3 -CONSEGNE E ZONE DOVE E PREVISTA LA CONSEGNA CON MAGGIORAZIONE DEL 10%

3.1. CONSEGNA STANDARD. La consegna avviene in un lasso di tempo variabile 1-3 giorni lavorativi dal momento dell'ordine. Quest'opzione prevede la CONSEGNA AL PIANO STRADA. Laddove si voglia ricevere la merce direttamente al piano, bisognera' richiedere un preventivo. Per la SARDEGNA, la SICILIA e le ISOLE MINORI sara' applicata una maggiorazione del 10% sul costo della spedizione. Inoltre la tempistica di consegna, sopra descritta per le isole potrebbe subire una variazione in funzione di elementi non prevedibili.

3.2. La consegna si riterrà avvenuta quando il Fornitore abbia consegnato i beni (in termini di descrizione, qualità e quantità) all'indirizzo disposto nell'Ordine. Per ogni consegna realizzata dal Fornitore, dovrà essere procurato in duplicato dal Fornitore stesso un documento di spedizione contenente le stesse informazioni della distinta di spedizione.

3.3. Le Forniture dovranno essere consegnate nella data indicata nell'Ordine. Al RICEVIMENTO DEL COLLO FIRMARE CON RISERVA DI CONTROLLO. Non saranno accettate consegne parziali od anticipate senza il previo consenso scritto dell'Acquirente.

3.4. Consegna su appuntamento: Questa opzione ti consente di essere contattato dal corriere al numero di telefono che avrai indicato all'atto dell'ordine per poter concordare il giorno e la fascia oraria a te piu comoda per la consegna.

3.5. "SMALTIMENTO USATO"

ERKF SRLS REGOLAMENTO RAEE
DECRETO MINISTERIALE 65/2010:
gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)
Ai sensi del Decreto Ministeriale 65/2010, tutti i rivenditori di apparecchiature elettriche ed elettroniche, indipendentemente dal fatto che siano destinate ad utenti professionali o ai consumatori, sono tenuti al ritiro gratuito del rifiuto RAEE consegnato,presso i punti vendita, dal Cliente al momento dell'acquisto di una nuova apparecchiatura elettrica o elettronica equivalente, vale adire che abbia le stesse funzioni.
In ottemperanza al Decreto Ministeriale, ERKF dichiara di esercitare attivita' di vendita a distanza online e di non avere presso di sè un centro di raccolta o di raggruppamento ,garantendo regolarmente la gratuità del trasporto dai propri locali al punto di raccolta o raggruppamento, previa consegna o spedizione del rifiuto RAEE a cura e spese del Cliente. Le spese di consegna o spedizione del rifiuto RAEE presso i locali di erkf sono a carico del Cliente.L'azienda ERKF provvederà a ritirare gratuitamente il RAEE, a raccogliere le apparecchiature obsolete presso i propri locali e a garantire il corretto conferimento in impianti autorizzati. E' facoltà del Cliente conferire gratuitamente i propri rifiuti (RAEE) presso la rete dei Centri di Raccolta Comunali sparsi nel proprio territorio e piu vicini al suo domicilio.

ARTICOLO 4 - EVASIONE DEGLI ORDINI

4.1.ERKF SRLS ,al fine di garantire un corretto servizio ai propri Clienti, garantisce la ricezione e l'accettazione degli ordini di acquisto come sopra elencato e sara' a discrezione del Cliente procedere o meno alla conferma dello stesso secondo le tempistiche indicate.

4.2.Al momento della consegna il Cliente è tenuto a controllare:
che il numero dei colli consegnati corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto e che l'imballo risulti integro e non alterato anche nei nastri di chiusura.

4.3. In caso di manomissione e/o rotture il Cliente dovra' immediatamente contestare la spedizione e/o la consegna apponendo la dicitura " SI RISERVA PER IMBALLO DANNEGGIATO " sulla copia del documento di consegna da restituire firmata al corriere o ad altro operatore che ha consegnato la merce. in ogni caso, fermi restando i termini per garanzia legale il Cliente deve tempestivamente comunicare ogni manomissione o rottura dell'imballo a mezzo raccomandata anticipata ,o tramite e-mail erkfsrls@virgilio.it


ARTICOLO 5 - CONSEGNA PARZIALE - DIFFORMITA' NELLA CONSEGNA

5.1. Qualora il Fornitore consegni soltanto una parte dell'Ordine oppure qualora soltanto una parte della consegna sia conforme a quanto disposto nell'Ordine, l'Acquirente potrà, a propria scelta, applicare le previsioni dell'Articolo 4 limitatamente a quelle parti dell'Ordine non consegnate o difformi dai requisiti disposti nell'Ordine.

5.2. Nell'eventualità di una consegna parziale o difforme, le previsioni di questa clausola non pregiudicano la facoltà dell'Acquirente di: (i) risolvere l'intero Ordine in conformità con quanto disposto nell'Articolo 16; (ii) richiedere il risarcimento per qualsiasi danno, perdita, costi o spese che abbia sostenuto a causa dell'inadempimento del Fornitore; e/o (iii) richiedere l'applicazione delle penali calcolate sul valore complessivo dell'Ordine, imposte escluse.

ARTICOLO 6 - OBBLIGHI DEL FORNITORE PRIMA DELLA SPEDIZIONE

6.1. Il Fornitore darà all'Acquirente od a persone indicate dall'Acquirente libero accesso al proprio stabilimento od a quello dei propri subappaltatori/subfornitori od a qualsiasi altro luogo dove siano realizzate operazioni correlate all'Ordine, con la finalità di permettere di verificare lo stato di esecuzione dell'Ordine ed i suoi progressi.

6.2. Il personale dipendente o incaricato dal Fornitore rimarrà comunque sotto la completa responsabilità del Fornitore anche nel caso in cui, al fine di eseguire le obbligazioni assunte con l'Ordine, debba lavorare presso l'Acquirente, o uno qualunque dei clienti dell'Acquirente.

ARTICOLO 7  - COSTO DEL TRASPORTO

7.1. Come sopra descritto, il costo del trasporto viene calcolato in relazione al volume e/o peso degli articoli ed e compreso nel prezzo totale.

ARTICOLO 8 - PREZZI

I Prezzi indicati nell'Ordine sono omnicomprensivi, fissi e non rivedibili, e comunque includono (senza alcuna eccezione): imposte e tasse, imballaggio  e trasporto pagato fino all'indirizzo di consegna.

ARTICOLO 9 - FATTURAZIONE

9.1. La fattura deve essere richiesta prima della partenza del collo e viene inserita al momento della spedizione all'interno di una busta trasparente che viene applicata all'esterno del collo. Il cliente puo', tuttavia, richiederne copia all'indirizzo e-mail (erkfsrls@virgilio.it ).La Fattura va conservata con cura, rappresentando il documento valido per la garanzia sul prodotto.

ARTICOLO 10 - PAGAMENTO

10.1. Salvo che l'Ordine disponga diversamente ed a condizione che le previsioni dell'Ordine siano regolarmente adempiute, le fatture conformi alle disposizioni di cui al precedente Articolo 9 saranno saldate entro 90 giorni dalla data di ricevimento.

10.2. L'Acquirente avrà il diritto di compensare qualunque fattura con qualsiasi somma che il Fornitore debba all'Acquirente in base all'Ordine od a qualsiasi altro titolo.

10.3. Il pagamento da parte dell'Acquirente del prezzo stabilito nel contratto per le Forniture consegnate non costituirà accettazione di esse e non libererà il Fornitore dalle proprie responsabilità e dai propri obblighi.

ARTICOLO 11 - GARANZIA LEGALE DI CONFORMITA' E GARANZIA CONVENZIONALE

11.1. Tutti i prodotti presentati sul sito ERKF beneficiano della garanzia legale di conformita' (obbligatoria). La garanzia stessa è altresi facoltativamente estensibile da parte del Cliente a cio interessato, secondo le modalita' illustrate nell'apposita pagina Estensione della garanzia. In ogni caso, per fruire dell'assistenza in garanzia ( sia quella legale che convenzionale ), il Cliente dovra' fornire prova dell'avvenuto acquisto. Si consiglia, pertanto, di conservare lo scontrino o la fattura ricevuti unitamente al prodotto.

11.2. La Garanzia avrà una durata minima di due anni, decorrenti dalla data in cui le Forniture sono messe in servizio (Articolo 13). La garanzia legale di conformita' si applica esclusivamente al prodotto che presenti un difetto di conformita', purche' lo stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella ducumentazione tecnica allegata. In caso di difetto di conformita', ERKF provvede, senza spese per il Cliente, al  ripristino della conformita' del prodotto mediante riparazione/sostituzione o riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto. Nei casi in cui dall'applicazione delle garanzie su indicate derivi la responsabilita' per ERKF di ripristinare la conformita' del prodotto mediante riparazione o sostituzione, il bene dovra' essere restituito dal Cliente nella confezzione originale, completa in tutte le sue parti ( compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc.) per limitare danneggiamenti alla confezzione originale, raccomandiamo di inserirla in una seconda scatola e di non apporre etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezzione originale del prodotto. Al Cliente verra' fornito un numero di autorizzazione per poter accettare prodotto non conforme. da applicare all'esterno dell'imballo, seguendo le indicazioni fornite da noi.

11.3. Il Fornitore si impegna a sostituire tempestivamente, a sue spese, qualunque parte difettosa delle Forniture. Qualsiasi parte sostituita, secondo le disposizioni della Garanzia contrattuale o di qualunque altra garanzia prevista dalla legge, sarà soggetto alla stessa clausola di garanzia di cui al presente Articolo 11. Le spese di restituzione delle parti difettose al Fornitore saranno a carico del Fornitore. Il Fornitore si impegna a fornire parti di ricambio e qualunque altra parte che possa essere richiesta durante l'intero funzionamento delle Forniture. Qualora il Fornitore ometta di porre tempestivamente rimedio ad un qualunque difetto o non conformità, l'Acquirente potrà direttamente provvedere a tutte le opere necessarie, da realizzarsi a spese del Fornitore.

11.4.ERKF garantisce il diritto di recesso ai sensi dell'art. 64 e segg del D.Lgs. n. 206/2005; che prevede la possibilità di restituire il prodotto entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricezione e ottenere il rimborso.

ARTICOLO 12 -  ASSICURAZIONE TRASPORTO

12.1. Ai sensi dell'art.63 del Codice del Consumo, il rischio della perdita e del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore nel momento in cui quest'ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni. Tuttavia, il rischio si trasferisce al consumatore gia nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest'ultimo non sia stato proposto dal venditore al consumatore, che lo ha scelto autonomamente. Il Cliente che al momento dell'acquisto abbia deciso di avvalersi del servizio extra dell'Assicurazione per il trasporto della merce acquistata, nel caso in cui riscontri delle anomalie al momento della consegna ( imballo danneggiato o alterato nei sigilli di chiusura , aperto, prodotto danneggiato o graffiato, mancanza di uno piu colli ordinati ) dovra' accettare il prodotto scrivendo sul documento fornito dal vettore: " SI ACCETTA CON RISERVA " + descrizione dell'anomalia riscontrata. Per far valere la copertura assicurativa infatti non è sufficiente annotare " SI ACCETTA CON RISERVA " oppure " SI ACCETTA CON RISERVA DI CONTROLLO " bensì dovra' essere esplicitato il motivo della riserva in maniera dettagliata. Qualora il pacco o il prodotto dovessero presentare danni visibili, graffi, rotture o qualsiasi altro tipo di anomalia ed il corriere si dovesse rifiutare di far apporre riserva specifica, bisognera' rifiutare la merce e segnalare immediatamente l'accaduto via e-mail a ERKF. In ogni caso, fermi restando gli obblighi del venditore in termini di garanzia legale ai sensi degli art.128 e SS del Codice del Consumo, la ERKF non sara' ritenuta responsabile di eventuali anomalie riscontrate sullo stato del prodotto, dopo l'avvenuta consegna, se il Cliente, in presenza di un' anomalia, abbia accettato il collo senza apporre una specifica riserva ( nelle modalita' corrette sopra indicate ).